Novità in arrivo ad Aprile nella Adobe Creative Suite CC 2019

Ci siamo quasi, come ogni primavera Adobe sta per rilasciare l'aggiornamento di alcuni programmi della suite Adobe CC 2019. In particolare, in arrivo novità e performance migliorate per gli strumenti audio e video, workflow più fluidi e ordinati, ed l'implementazione di Adobe Sensei, il motore di intelligenza artificiale, già anticipato durante l'Adobe Summit, che accelererà la post produzione.

I programmi che beneficeranno degli aggiornamenti di Aprile sono

  • Adobe Premiere Pro

  • Adobe Audition

  • Adobe After Effects

  • Adobe Character Animator

Gli upgrade più interessanti sono stati spoilerati da Adobe con dei video tutorial.


Rimozione degli oggetti nelle riprese attraverso il Content-Aware Fill direttamente in Adobe After Effects, grazie ad Adobe Sensei (abbinabile al rotoscopio, per far sparire elementi di disturbo in movimento).


Nuova organizzazione e gestione dei media del progetto con il pannello Freeform Project in Premiere Pro (molto utile per ordinare le clip visivamente e importarle subito in timeline).


Maggior precisione nella creazione dei titoli e delle grafiche essenziali grazie ai righelli e alle guide in Premiere Pro.


Precisione nelle sovraincisioni delle tracce audio con il Punch and Roll in Audition (ottimo per i voiceover).


Mixa automaticamente le voci con la musica grazie all' Audio Ducking sia in Audition che in Premiere Pro (ottimo per Podcast, interviste, e tanto altro).



Lavora più velocemente all'animazione di un personaggio in Adobe Character Generator grazie ad un nuovo motore di puppet rigging.


Inoltre, ecco le feature migliorate nei due software per il video.


Premiere Pro: nuovi formati supportati (occhio al ProRes Windows), aggiunta multipla dei templates di grafica essenziale (finalmente, aggiungiamo) anche solo in drag&drop, possibilità di modificare i font dei template grafici in un click, remapping degli shortcut per tastiere non Inglesi, tra cui quella italiana, gestione degli effetti audio e delle maschere migliorata.


Adobe After Effects: più formati supportati, nuovo editor delle espressioni più chiaro e semplice, salvataggio ed esportazione delle guide come metadato per la comunicazione After Effects-Premiere Pro, font sincronizzati automaticamente se presenti in Adobe Fonts e prestazioni del software migliorate.

Per scoprire di più, giovedi 4 aprile Adobe presenterà le novità in diretta streaming a questo link alle 18.00 ora italiana.

© 2017 by Ownidea Studio s.r.l.

Tutti i diritti sono riservati.

Società accreditata al portale d'acquisto MePA

sede operativa via Francesco Giangiacomo 20, Roma

sede legale via Cristoforo Colombo 440, Roma

P.IVA 14461351000

N° REA 1522496