3 segreti per sedurre Google



SEO: A Love Story Mi piace l'idea di pensare alla SEO come una relazione di coppia.

La persona a cui ci relazioniamo nel nostro caso è Google.

Come facciamo a farci piacere da Google? Come facciamo a sedurlo?


3 principi semplici per capire come fare.


FIDUCIA


Quali trucchetti dobbiamo usare? Zero.

Lasciamo stare i trucchetti, che Google ci sgama in mezzo secondo.

Non riempiamo il nostro sito con troppe Keyword, ripetendole e ripetendole, spammando cercando di attrarre l'attenzione. Ci sta male. Siamo meglio al naturale. Acqua e sapone.


Come diceva Jovanotti:

"Non ti mettere tutto quel trucco, che ti sta male."


Diciamo che a lui piacciono le ragazze senza trucco. Anche perchè se ne accorge. Non possiamo nasconderci. Siamo a casa sua. Una casa piena di telecamere. Meglio lasciar stare, facciamo i bravi. Non bariamo, che poi va a finire che non gli piacciamo e andiamo a finire nella seconda pagina (se ci va bene).


AUTORITÁ


Google ci stalkerizza.

Proprio come avviene al giorno d'oggi: conosciamo una persona offline e ci sale la curiosità di vederla anche online. Perchè? Boh. Ormai siamo fatti così, ci siamo talmente calati nelle realtà social che percepiamo il bisogno di percepire info su quella persona da più fonti.

È proprio come ragiona Google quando decide se gli piacciamo o no. Ci stalkerizza. Va sui nostri social e va a vedere le nostre metriche.

Sarebbe ipocrita dire di non essere per nulla influenzati dalle vanity metrics.

Di conseguenza se abbiamo collegato al nostro sito un profilo social seguito da un gran numero di persone, Google ne se ne accorge. Ne terrà conto e avrà un occhio di riguardo.


RILEVANZA


Google sa che non tutte le opinioni sono uguali.

Pubblichiamo cose che conosciamo, del nostro settore.

Pubblichiamo cose originali, non scopiazzate in giro. Facciamo brutta figura.

Non ci atteggiamo a essere quello che non siamo.

Se abbiamo un blog di cucina, scriviamo di cucina. Non mettiamoci a scrivere di Medicina, non siamo credibili.

Anche se piacciamo a Google, come risposta a una ricerca di Medicina sarà giusto valorizzare di più un blog di medicina piuttosto che noi.

Piacciamo a Google anche se non sappiamo tutto di tutto, siamo umani, lo capisce.

Scriviamo contenuti rilevanti.

© 2017 by Ownidea Studio s.r.l.

Tutti i diritti sono riservati.

Società accreditata al portale d'acquisto MePA

sede operativa via Francesco Giangiacomo 20, Roma

sede legale via Cristoforo Colombo 440, Roma

P.IVA 14461351000

N° REA 1522496